Scambisti, Trasgressione

Car sex Toscana

Il car sex in Toscana rappresenta una realtà trasgressiva che si è andata sempre più affermando nel corso degli ultimi anni, complice anche la sempre maggiore voglia di trasgressione di tante persone che, come te magari, amano l’avventura e la possibilità di incontrare coppie, gay, bisex, ma anche singole, che praticano questa particolare forma di incontro.

Ecco i luoghi per il car sex in Toscana più frequentati:

Car sex ToscanaA Firenze nel parcheggio dietro l’ospedale Careggi troverai un luogo molto ben conosciuto nel giro, ed attivamente frequentato da coppie.

Tuttavia, ti sarà possibile anche trovare situazioni alternative, un po’ per tutti i gusti. Se ami il genere trans e gay puoi provare in zona Motorizzazione Civile, posto molto facile da raggiungere e frequentato anche saltuariamente da coppie e guardoni.

Nei pressi di Viale degli Olmi, vicino alla ghiacciaia delle Cascine in special modo in orario serale, ti sarà possibile incontrare gay, bisex, travestiti e talvolta anche delle coppie.

Poco distante da Firenze, a Prato, in zona Macrolotto tra le vie Traversa Crocifisso e Via delle Pavoniere troverai un parcheggio frequentato da coppie, singoli, bisex ed anche qualche singola. Dovrai avere una certa pazienza ed aspettare l’occasione giusta ma la soddisfazione è garantita. Diversamente puoi dirigerti verso il parcheggio San Giusto, tra via Caduti sul Lavoro e Via Menichetti, luogo frequentato principalmente da gay e travestiti, ma anche occasionalmente da coppie.

Coppie Scambiste
Se invece ti trovi ad Arezzo puoi passare nei pressi dell’alpe di Poti. Il luogo è un po’ impervio da raggiungere ma è frequentatissimo da travestiti, trans, gay e qualche coppia, ed è abbastanza isolato. Dalla strada statale 73 vai in direzione San Sepolcro e poi segui per Poti valico.

Dopo una casa cantoniera ti immetti nella strada che si addentra nel bosco, la percorri fino a quando non inizi a notare del movimento e sei giunto a destinazione.

Se invece preferisci rimanere in città, prova dalle parti di Via Giacomo Konz, dove termina la strada. Questa zona è molto frequentata da coppie, ma come al solito non manca l’occasione di imbattersi anche in altro.

Nella città del Palio, Siena, una tappa obbligata per il car sex la trovaerai alle Terme di Petriolo. Facilissime da raggiungere in quanto meta turistica, ci arrivi dalla strada statale 223 in direzione Grosseto. L’area degli incontri è quella delle vasche pubbliche di acqua termale, dove potrai incontrare coppie, naturisti e gay. Se ti trovi sulla tangenziale, in direzione Grosseto, puoi provare anche l’area di parcheggio di Siena ovest. C’è un boschetto dove non è difficile appartarsi, ed il luogo è frequentato anche di giorno da gay e bisex.

A Lucca, in località Piaggione sulle sponde del fiume Serchio, in un’oasi naturista piuttosto lontana da occhi indiscreti, ti sarà facile incontrare un buon numero di coppie esibizioniste, ma anche gay e bisex. Sempre rimanendo nei pressi del fiume Serchio, a Monte San Quirico, nella zona vicina ai campi sportivi di Via della Macchia troverai un bellissimo posto frequentato da coppie scambiste e da bisex.

Trombamica Cercasi
Inoltre, se sei in viaggio sulla A11 Firenze mare, l’autostrada che collega il capoluogo toscano alla zona litoranea, prova nelle piazzole di sosta a ridosso del casello di Lucca, sempre molto frequentate da coppie, bisex e singoli.

Passando alla costa, in zona Livorno, un luogo dove potrai divertirti è in zona Castellaccio. Seguendo la via omonima arriverai ad un tratto dove sono presenti dei parcheggi a lato strada. Sono frequentati prevalentemente la notte ed in maggior parte da coppie che si lasciano osservare e magari possono invitarti a partecipare ai loro giochi.

Rimanendo nella zona, potresti provare alle spiagge bianche di Vada, una località vicino a Marina di Bibbona fittamente frequentata da coppie, gay, bisex che approfittano per giocare nelle zone dove la vegetazione è più fitta oppure al riparo delle numerose dune. Infine se sei in città puoi provare a cercare qualcosa di interessante nella zona industriale del Picchianti, nei pressi dell’inceneritore o in Via degli Acquaioli. La zona è frequentata prevalentemente da gay o bisex, ma potresti incontrare occasionalmente anche travestiti o coppie.

Rimanendo sul litorale, in località Ronchi, a Massa, ti potrai divertire molto nella pineta che si trova nei pressi di Via Pistoia. Il posto non è molto grande ma è piuttosto frequentato, specie in orario serale e ti sarà possibile trovare occasioni di incontro con trans o gay e bisex; oppure dirigiti nel grande parcheggio che costeggia via Tornabuoni, dove durante la notte troverai molte coppie, ma anche gay e bisex.

E se hai ancora voglia di cercare qualcosa di piccante, puoi provare la zona industriale a ridosso di Via Massa Avenza. Il luogo è lontano dall’abitato e piuttosto appartato e frequentato da dopo cena fino al mattino, da coppie, singoli ma anche travestiti e gay.

Trombamica Cercasi
Infine, se ti trovi nella zona di Grosseto, nei pressi di Marina di Albarese e del parcheggio a ridosso della spiaggia nudista, potrai divertirti con le molte coppie ed i singoli che frequentano anche la zona dietro le dune.

Occorre pazienza per trovare la situazione giusta, perché ci sono molti naturisti a cui piace solo l’esibizionismo, ma non mancano anche le occasioni piccanti.

Se invece ti trovi sulla statale 1 Aurelia in direzione Livorno, puoi fermarti all’area di sosta di Grosseto nord, frequentata principalmente da travestiti, gay e bisex, ma frequentata occasionalmente da coppie.

Insomma, per praticare il car sex in Toscana hai davvero l’imbarazzo della scelta sui luoghi da visitare, con una buona possibilità di trovare la situazione intrigante che fa per te.

Permettimi anche di suggerirti una piccola lista di consigli sul car sex: ricorda di non tenere i fari alti, fai attenzione a non interrompere i giochi già in atto ed aspetta un cenno di assenso prima di lanciarti, specie se hai adocchiato una coppia che si dimostra interessata.