Cerca ragazze per incontri
Incontri

Dove rimorchiare a Roma

dove rimorchiare a roma Roma è una delle località più romantiche del mondo. Passeggiare tra le rovine di una città antica è un’esperienza memorabile e sarebbe ancora più bello viverla con un’altra persona. Purtroppo, rimorchiare a Roma non è sempre semplice, e le cause sono diverse: dalla frenesia della grande città alla competizione con altre migliaia di uomini.

La Città Eterna, insomma, può rappresentare una sfida anche per i dongiovanni incalliti, ma se conosci i posti giusti per conoscere nuove persone, fare colpo su qualche ragazza diventa più semplice.

In questo articolo te ne suggeriamo qualcuno.

Vita notturna

Roma ha una grande varietà di locali che animano la vita notturna e fungono da location ideali per corteggiare una ragazza:

  • il Trinity College Irish Pub, ad esempio, è un bar dallo stile irlandese che punta sul classico concetto di pub, importante per i tanti anglosassoni e stranieri in genere che affollano la città eterna. Qui è possibile trovare tanti gruppi di persone che si riuniscono per bere una birra e con cui è semplicissimo socializzare. L’ambiente è “easy” e socievole.
  • Se preferisci i cocktail bar, il Race Club fa per te: un locale in stile speak-easy a tema officina meccanica, con tanto di moto, bancone e attrezzi.
  • Se invece desideri qualcosa di più particolare e innovativo, un altro famoso cocktail bar è l’Ice Club, dove il ghiaccio non è solo nei cocktail, ma ovunque: l’intero locale, infatti, è fatto di ghiaccio.
  • Un classico senza tempo, invece, è il famoso Piper Club, dove generazioni di amanti della musica si sono incontrate per ascoltare eventi dal vivo. Ancora oggi il Piper è un punto di riferimento, ma attenzione a scegliere la serata adatta: il venerdì è dedicato al revival anni ’70 e frequentato perlopiù da over, mentre il sabato è pop commerciale e attira i più giovani.
  • Se hai un’anima alternativa, c’è il Lanificio 159, un’ex fabbrica trasformata in ristorante e discoteca con giardino pensile, dove vengono organizzati eventi, corsi di pittura e in cui è possibile ammirare un orto eco-sostenibile.
  • Infine, se vuoi un posto più estremo, c’è il Goa Club, conosciutissimo anche all’estero e proprio per questo pieno di turiste straniere; è il locale notturno per antonomasia, in stile industriale e animato da ritmi house e tecno; il primo della lista se vuoi avere chance più alte per rimorchiare.

Naturalmente, ogni locale ha il proprio pubblico, e quindi in ognuno troverai tipi diversi di donne. Esistono locali dove conoscere ragazze giovani, locali dove conoscere milf romane, locali più spinti, dove poter conoscere coppie che praticano lo scambismo, e così via: tutto dipende dalle tue preferenze e da quanto vuoi osare.

Siti di dating

Se hai difficoltà a corteggiare una ragazza dal vivo o semplicemente preferisci avere sempre l’occasione a portata di mano, puoi optare per i siti di dating. Te ne consigliamo due tra i migliori, entrambi con una sezione dedicata alla Città Eterna ricca di profili:

  • TrombamicaCercasi; basta fare l’iscrizione, una procedura rapida che ti costerà pochi minuti, per poi accedere alla community. Il nome del sito parla da sé: non è la piattaforma in cui cercare romanticismo.
  • CiaoSingle, invece, ha un bacino più ampio di utenti e di intenzioni. Qui puoi trovare ragazze alla ricerca di una semplice amicizia, di un rapporto sentimentale o di sesso puro e crudo. Anche questa piattaforma è semplicissima da usare e, una volta registrato, potrai dare il via alla tua avventura virtuale.

Usare un sito è sicuramente pratico, perché ti permette di conoscere più persone con un solo clic e moltiplicare tanto le possibilità di scelta, quanto le chance di ottenere un appuntamento. Inoltre, grazie al filtro dello schermo, permette anche alle persone più timide e insicure di lanciarsi negli approcci. Tuttavia, è un peccato privarsi della possibilità di incontrare e conoscere persone dal vivo: l’ideale è cercare di conoscere persone sia online che offline, visto che le due metodologie non si escludono certo a vicenda.

Parchi e giardini

Torniamo quindi all’aria aperta, sollevando lo sguardo dallo schermo. Per quanto riguarda parchi e giardini, Roma non è seconda a nessuno; infatti, come se non bastassero monumenti, arte e rovine, la città è anche ricca di una natura lussureggiante e di splendidi spazi verdi.

Villa Borghese, un grandissimo parco in pieno centro, pieno di alberi, chioschi, statue, nonché un lago e vari edifici storici, è decisamente una delle attrazioni di Roma. È sempre frequentata da molte persone, ma è talmente grande che non ci si sente mai schiacciati dalla folla, anzi: è anche il posto ideale per una pausa rigenerante, un libro da leggere sotto un albero, o una chiacchierata romantica.

Meno conosciuti Villa Ada, Colle del Gianicolo e Colle Aventino, altri splendidi spazi verdi, dove ci sono meno turisti ed è più probabile incontrare romane che fanno jogging o che si rilassano all’ombra degli alberi. Per approcciare qualcuna di loro, ti suggeriamo di fare a tua volta attività fisica e avvicinarti alle sportive che fanno stretching. Ovviamente con naturalezza e garbo, senza invadere e mai in modo “creepy” (cioè inquietante)!

Musei e mostre

Roma, dicevamo, è ricca anche di musei e mostre. Dalla Galleria Nazionale ai Musei Capitolini, dal Maxxi a Palazzo Braschi, dalla grande archeologia all’arte di nicchia, avrai solo l’imbarazzo della scelta. Una dritta? Solitamente le mostre fotografiche hanno un’utenza più femminile, per cui opta per qualche esposizione famosa. Potresti anche fare un giro allo shop di qualche museo, acquistare un libro e fermarti a sfogliarlo, oppure chiedere il parere qualche ragazza in merito a un’opera o ad altre mostre che può valere la pena di visitare. Sarà un ottimo modo per sciogliere il ghiaccio e parlare di qualcosa di costruttivo.

Se speri di conoscere delle ragazze straniere in visita alla città, la Galleria Borghese è sempre frequentata dai turisti: ne trovi di singole, in coppia o in comitiva, affascinate dalle statue incantevoli o dalle tele barocche. Se sei intraprendente, potresti  fare il simpatico e proporti come guida gratuita, ma solo se conosci un po’ la loro lingua e, soprattutto, se conosci un po’ l’arte. Se invece i capolavori senza tempo ti intimidiscono, scegli un altro luogo e la mostra di un artista che conosci abbastanza, in modo da evitare brutte figure.

Strade e piazze

Il Piazza del Fiori è un luogo di aggregazione per molti giovani, sia abitanti che visitatori, alla ricerca di divertimento e svago. Anche la piazza di San Lorenzo è molto frequentata dalle studentesse universitarie, desiderose di rilassarsi con un drink e socializzare nella zona. In aggiunta, l’intero centro storico è ricco di locali e bar all’aperto, che contribuiscono a rendere la città sempre più vivace. Se si offre una bevanda in modo amichevole, sarà più facile creare un legame.

Anche il pittoresco quartiere di Trastevere è frequentato da turisti che passano le loro serate nelle piazze, ed è facile trovare qualche ragazza da adocchiare durante una passeggiata. Attenzione: adocchiare e rimorchiare sono due cose diverse: noi possiamo dirti dove c’è più movimento, ma impegno e talento nell’arte dell’approccio devi metterli tu!

Conclusioni

Le regole dell’approccio valgono in tutto il mondo: il primo principio è avere rispetto verso l’altra persona. Non forzare mai la situazione e cerca sempre di capire se le piaci prima di andare avanti; se non avverti una corrispondenza, evita di insistere e passa oltre.

La fortuna è che Roma è piena di bellezze, per cui dovrai solo gettare il tuo amo e aspettare un colpo di fortuna.